Progetti anno 2018/2019

 

Progetto Accoglienza

L'ingresso alla scuola dell'infanzia costituisce l'inizio di un nuovo cammino, che il più delle volte vede il bambino alla sua prima esperienza nel sociale, in un nuovo ambiente e in relazione con personale che non appartengono al suo contesto familiare, e nel corso del quale di attiva, quindi, una nuova percezione dell'io. Il momento dell'accoglienza pone le basi per una fattiva collaborazione scuola-famiglia, facilita il processo di separazione dall'adulto, particolarmente delicato per i più piccoli, consolida il processo di distanziamento, che è una condizione indispensabile e preliminare per l'avvio del processo di socializzazione.

 

Progetto Lettura

Il progresso nasce dalla convinzione che la lettura ha un ruolo decisivo nella formazione culturale di ogni individuo. Ascoltare una storia per il bambino significa entrare in un mondo fantastico. Ogni bambino porta dentro di sé una grande ricchezza, un universo immaginario, senza limiti. Le storie permettono ai bambini di esprimere la propria vita interiore, le proprie emozioni, i propri sentimenti, le proprie fantasie. La prima esperienza di lettura, da parte del bambino sentire leggere l'adulto e adulti che leggono, lo avvicinano positivamente ai libri. Leggere un libro ad alta voce ad un bambino significa avvolgerlo con il calore della voce, avvicinarlo alla parola, stimolare l'immaginazione, dargli sicurezza, condividere con lui l'esperienza della scoperta e dello stupore. Significa prestare attenzione alla sua crescita intellettiva ed emotiva.

 

Progetto Feste

Questo progetto propone otto percorsi didattici da svolgere durante l'anno scolastico che coinvolgeranno tutti i bambini nel favoloso mondo delle feste. Nascerà in essi il grande desiderio di scoprire e vivere momenti di festa e di divertimento, suscitando una grande creatività nel realizzare simboli e personaggi caratteristici, conoscendo tradizioni e usanze delle festività.

Nel progetto si tratterà in successione di:

  • La festa dei nonni
  • Festa dell'angelo custode
  • Natale
  • Carnevale
  • Festa della Madonna di Lourdes
  • Pasqua
  • Festa della mamma e del papà
  • Festa di fine anno

 

PROGETTO :
Piccoli artisti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per sviluppare il proprio potenziale creativo, i bambini devono essere posti nella condizioni di poter
vivere esperienza diversificate che consento loro di conoscere nuove tecniche espressive e nuovi
materiali. Per stimolare la fantasia e la creatività, invitiamo i bambini a scoprire e a sperimentare la
trasformazione di materiali e oggetti noti.
I bambini saranno guidati alla scoperta di di forme, colori e materiali, ma anche degli stati d'animo
che dalle opere promanano tuffandosi così nella vivacità delle emozioni suscitate dall'arte.

Avvicinare i bambini al colore e all'arte in tutte le sue molteplici manifestazioni, significa aiutarli ad
acquisire nuove modalità espressive e un importantissimo strumento per la conoscenza e la
rappresentazione del mondo.
Si partirà da una esplorazione libera dei colori primari, secondari , caldi e freddi, utilizzeremo
diverse tecniche e materiali per poi passare alla conoscenza e riproduzione di opere d'arte famose.
Successivamente i bambini potranno lavorare e divertirsi utilizzando diversi tipi di carte; infine,
realizzeranno elaborati e piccole sculture utilizzando svariati materiali.

Dalle indicazioni del curricolo
L'incontro dei bambini con l'arte è occasione per osservare con occhi diversi il mondo che li
circonda. I diversi materiali esplorati con tutti i sensi, le tecniche sperimentate, confrontate,
condivise ed esercitate, le osservazioni di quadri, sculture o architetture aiuteranno a migliorare la
capacità di osservare, coltivare il piacere della fruizione e ad avvicinare alla cultura del patrimonio
artistico. I bambini che si cimentano nelle diverse pratiche di pittura, di manipolazione, di
costruzione plastica e meccanica, osservano, imitano, trasformano, interpretano, inventano
raccontano.
OBIETTIVI FORMATIVI
 utilizzare tecniche espressive
 esplorare materiali diversi
 esprimersi attraverso il disegno, la pittura e altre attività manipolativi
 sviluppare un repertorio linguistico adeguato alle esperienze

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Il corpo in movimento
- esercitare la coordinazione oculo manuale
- discriminare superfici tattili e cromatiche
- potenziare la motricità fine
- rappresentare esperienze sensoriali e percettive

Il se e l'altro
- partecipare ad attività di gruppo
- condividere spazi ed esperienze
- sviluppare la capacità ci cooperare
- condividere materiali, regole e strategie

I discorsi e le parole
- riflettere sulle esperienze fatte e raccontare le proprie
- parlare di sé e dei propri sentimenti
- esprimere pensieri e vissuti
- realizzare collegamenti e associazioni
- ascoltare e comprendere una storia o un racconto

Linguaggi, creatività, espressione
- avvicinarsi all'opera d'arte
- osservare e leggere un'immagine d'arte
- osservare, riconoscere, denominare i colori
- sperimentare tecniche e modalità pittoriche
- riprodurre in modo personale immagini d'arte con creatività

La conoscenza del mondo
- osservare e manipolare il colore
- raggruppare oggetti per colore
- operare corrispondenze per colore, forma, dimensione.

Attività

La pittura
 disegno libero tutto colorato
 disegno con colori primari- secondari- caldi-freddi
 immagine di paesaggio da completare con i colori corretti
 riproduzione di opere famose
La carta
 ritagliare parti del volto e ricrearlo a piacere
 su cartoncino nero incollare forme bianche o colorate
 composizione di carta velina
 riempire il foglio con vari tipi di carta
I materiali
 rappresentazione umana con materiali diversi (bottoni, lana, stoffa...)
 scultura con strisce di carte e di vario materiale
 opera con finestre, all'interno di ogni finestra c'è un tipo di materiale
 quadretto con materiali naturali (sassi, lavanda, fiori, petali, rami...)

 

Altri Progetti

Corso di:

  • Educazione Motoria
  • Musica
  • Inglese
  • Educazione Stradale

Con personale qualificato

- Per i bambini grandi attività di pre-grafismo, pre-scrittura, pre-calcolo

- Per la sicurezza dei nostri bambini, 2 volte all'anno vengono effettuate delle prove di evacuazione (anti-incendio, terremoto)

 

© 2018 Scuola dell'infanzia S.Andrea di Campodarsego